Torino Best Taxi

RICERCA LICENZE TAXI TORINO IN ACQUISTO O IN AFFITTO
CONVEZIONI CON BANCHE PER MUTUI O FINANZIAMENTI INIZIO ATTIVITA’
STIPULA CONTRATTI SUBINGRESSO CESSAZIONE AFFITTO IN LICENZA TAXI

CTT offre la propria esperienza per supportare nella delicata fase di trasferimento delle licenze, raccogliendo i dati sia dei tassisti che desiderano cedere e sia di coloro che desiderano intraprendere l’attività di tassista e subentrare nella titolarità di una licenza taxi. 

La procedura di acquisto prevede la stipula di un preliminare tra la parte venditrice e la parte acquirente, sia che quest’ultima abbia già conseguito o meno tutti o in parte i requisiti(cap KB, Ruolo Conducenti, Idoneità Medico Legale); nel frattempo, in caso sia necessario, vi è la ricerca del finanziamento o del mutuo ipotecario migliore per il reperimento della liquidità adeguata per procedere al saldo della compravendita per la cessione di azienda, con relativo atto definitivo di compravendita, stipulato anche tramite studio notarile, con conseguente registrazione dell’atto presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate e pagamento dell’imposta di Registro dovuta.

CTT offre alla parte acquirente la possibilità di usufruire di convenzioni per mutui o finanziamenti con primari istituti Bancari valutando le necessità di liquidità e le tempistiche di acquisto.

CORSI ONLINE ESAMI TAXI RUOLO CONDUCENTI e CAP KB TORINO DISPENSE AGGIORNATE ALL’ULTIMA SESSIONE DI ESAMI SIMULAZIONI DI ESAME

L’ammontare totale del valore di acquisto di azienda potrà essere portato in ammortamento in 18 quote annuali andando ad agevolare la fiscalità dell’attività e migliorando la redditività aziendale per l’investimento fatto.
L’iscrizione al Registro Imprese avverrà nella sezione speciale Artigiani, per cui anche la contribuzione INPS obbligatoria seguirà la contribuzione fissa artigiana.

CTT vi accompagnerà in tutte le pratiche da espletare (nullaosta comunale, collaudo autovettura in motorizzazione, verifica tecnica veicolo presso i vigili del nucleo taxi) e in ultimo metterà a disposizione la propria esperienza per la scelta migliore del regime fiscale tra ordinario semplificato o forfettario facendo varie simulazioni.

CTT raccoglie inoltre eventuali richieste e offerte di sostituzione alla guida, ossia di affitto licenza, sia con modalità licenza con autovettura, sia in modalità solo licenza, illustrando costi e oneri sia per il titolare sia per l’affittuario e accompagnando entrambi per tutta la durata del contratto di affitto attività taxi.
Tale contratto, come per il subingresso, verrà registrato presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate con pagamento dell’imposta di Registro dovuta per la durata del contratto.

CHIAMA ORA

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE CORSI